news
_DSC7597
giugno 21, 2017

Solarelli e Melinda consegnano il primo premio di Magic Code edizione 2016

15 giugno 2017–Il superpremio finale di MAGIC CODE edizione 2016 è stato consegnato presso il Mercato Ortofrutticolo di via Cesare Lombroso a Milano. Ad aggiudicarsi il Fiorino Fiat in palio è stata la signora Lucia Strippoli titolare del negozio Frutta Strippoli di Concorezzo, in provincia di Monza Brianza.Presenti alla consegna Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing del Consorzio Melinda e,per conto di Solarelli, Stefano Giorgetti, dell’ufficio Marketing Apofruit, insieme ai grossisti Stefano Del Bello di Scodema e Gilberto Rebuffini, da cui la vincitrice si rifornisce dei prodotti Solarelli e Melinda.

E’ stato un momento di festa in cui tutti hanno espresso grande soddisfazione: la vincitrice naturalmente, che con il nuovo mezzo di trasporto potrà svolgere la sua attività in maniera più efficiente e comoda, ma anche Solarelli e Melinda per i quali Magic Code è un’operazione di consolidamento di un duraturo rapporto di fiducia che lega le due aziende con i dettaglianti e, per mezzo loro, con i consumatori finali.

Vogliamo ringraziare Solarelli e Melinda per questo bellissimo premio che rappresenta il riconoscimento alla passione che ogni giorno mettiamo nel nostro lavoro e che sarà un aiuto concreto per la nostra attività” ha affermato Lucia Strippoli, titolare dell’azienda, fondata dal papà della vincitrice più di 40 anni fa, nel 1971.“Offriamo da sempre ai nostri clienti solo il meglio, e per questo la frutta di Solarelli e Melinda da noi non manca mai!”

Il Fiorino, superpremio finale dell’edizione 2016 di Magic Code, è stato scelto dalle due aziende in quanto strumento che può contribuire a migliorare il prezioso lavoro del dettagliante di ortofrutta.E’ questo uno dei tanti modi con cui Solarelli e Melinda intendono far sentire la loro vicinanza e gratitudine a chi ogni giorno, con impegno e professionalità, sceglie di farsi ambasciatore della qualità.

Magic Code è il concorso nato per premiare il lavoro dei migliori dettaglianti di ortofrutta in tutta Italia: iniziato nel 2011 è riuscito in breve tempo a ottenere risultati estremamente significativi in termini di adesioni e di riscontro da parte dei fruttivendoli aderenti: oggi sono ben 2300 i punti vendita che partecipano all’iniziativa, cresciuti in maniera esponenziale nel corso degli anni. Questo certamente grazie all’appeal del premi, ma anche a un’ormai diffusa cultura dell’eccellenza come chiave di successo.

L’edizione 2017 è già partita con grande entusiasmo seguendo la stessa semplice logica di partecipazione. Per i dettaglianti è sufficiente registrarsi collegandosi al sito                       www.magic-code.it , scaricare l’app dedicata e inquadrare il QR Code presente su ogni confezione acquistata. Per l’edizione in corso Solarellie e Melinda hanno deciso di dare ancora di più. Oltre a mettere in palio tre biciclette elettriche e numerosi voucher del circuito Idea Shopping del valore di 500, 1000 e 1.500 euro da spendere a piacimento in oltre 60 catene di negozi e-commerce, il dettagliante che si aggiudicherà il superpremio finale, una Lancia Ypsilon, farà automaticamente vincere un premio anche al suo grossista di riferimento. Una scelta volta a coinvolgere e premiare tutti i protagonisti della filiera distributiva.Questa modalità interattiva di raccolta punti è stata resa possibile grazie all’innovativa tecnologia messa a punto da Solarelli e Melinda che permette di attribuire a ogni singola confezione un QR Code univoco. Dettaglio tutt’altro che banale che testimonia un impegno costante da parte delle due aziende nella ricerca e sviluppo di soluzioni innovative che contribuiscono alla crescita di tutto il comparto dell’ortofrutta.

Per maggiori info: www.magic-code.it

LeggiNews
Fruta web
giugno 16, 2017

L’ortofrutta Solarelli e Almaverde Bio sbarca nell’ e-commerce con Fruttaweb

La frutta e la verdura biologica targate AlmaverdeBio e la frutta e la verdura di qualità contraddistinta dal brand Solarelli, ambedue marchi d’eccellenza del gruppo Apofruit, da qualche giorno viaggiano anche attraverso i canali della vendita on-line.

Una comoda modalità d’acquisto che consente la scelta attraverso il web e la consegna dei prodotti direttamente a casa del consumatore.

“L’operazione, attentamente valutata anche considerando l’ampio successo che tale formula sta registrando – afferma Paolo Pari, Direttore di AlmaverdeBio – è l’effetto del virtuoso incontro tra un gruppo innovativo come Apofruit e l’esperienza di FruttaWeb, il primo e-commerce italiano che ha saputo imprimere una crescita costante alla distribuzione dei prodotti freschi attraverso questo moderno e interessante canale”.

FruttaWeb, grazie all’accordo con Canova srl, l’azienda del gruppo specializzata nel biologico, sarà distributore esclusivo dell’ortofrutta biologica AlmaverdeBio consegnati attraverso il canale on-line.

“I prodotti a marchio Solarelli – afferma Gianluca Casadio, Responsabile Marketing di Apofruit – hanno già raccolto grande favore da parte dei consumatori, che oggi li acquistano nei negozi specializzati in ortofrutta italiana di qualità e nella GDO. Grazie all’accordo con FruttaWeb si apre un’importante opportunità di crescita attraverso un nuovo canale commerciale in continua evoluzione e sviluppo come l’e-commerce”.

Apofruit, com’è noto, conta 12 stabilimenti di lavorazione in Italia e commercializza 300mila tonnellate all’anno di prodotti ortofrutticoli; FruttaWeb è nato come una startup che ha messo a frutto l’esperienza del settore valorizzandola con la conoscenza dei nuovi mondi digitali.

“Da parte nostra – aggiunge Marco Biasin, Amministratore Delegato di FruttaWeb, commentando l’accordo con Apofruit – abbiamo accolto con grande favore l’inserimento dei due brand di Apofruit, poiché conferiscono prestigio al nostro paniere, già forte di 1.300 varietà di frutta e verdura tra cui passion fruit, patate colorate, avocado biologico, canna da zucchero, melograno, topinambur italiano e radici biologiche come lo zenzero e la curcuma, bacche di goji e fiori eduli”.

Il funzionamento del nuovo canale sarà supportato da una capillare organizzazione sia informatica che logistica che permetterà la consegna entro le 36 ore in tutta Italia, mentre gli imballi saranno del tutto riciclabili o riusabili.

LeggiNews
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
giugno 6, 2017

“Chicche di Natura” Solarelli – Partito il test su alcuni punti vendita della GDO sui piccoli frutti di Mediterraneo Group

Il progetto “Chicche di Natura” Solarelli, nato dalla sinergia tra Apofruit Italia, Coop Sole e Ortofruit Italia (aziende partner di Mediterraneo Group che stanno investendo sulla produzione dei piccoli frutti), è appena partito con un test di 8 settimane su alcuni punti vendita della GDO italiana utilizzando le logiche del category management.

Si tratta della categoria piccoli frutti, – lamponi, mirtilli, more, ribes, affiancati da fragole, ciliegie, kiwiberry nergi®, uva apirena bianca, rossa e nera e pomodoro datterino – proposti in due confezioni: quella da 80 grammi, nel pratico bicchiere che consente un consumo “on-the-go”/snack, e quella da 125 grammi, in cestino, per il consumo a casa.

Il test, che ha preso avvio in questi giorni, propone una visione innovativa nella gestione dei piccoli frutti all’ interno del reparto ortofrutta, attraverso strumenti di supporto alle vendite scelti in funzione al modello espositivo utilizzato nel punto vendita.  Il progetto vuole inoltre illustrare l’offerta al consumatore, semplificare e qualificare il processo di scelta, acquisto e consumo; veicolare efficacemente la destinazione d’uso del prodotto proponendo una visione innovativa della gestione della categoria piccoli frutti all’ interno del punto vendita.

Allo scopo è stato prodotto materiale espositivo ed informativo ad hoc, come evidenziatori, cavalieri, slim per barra porta prezzo, piantane, folder in formato tascabile sui diversi frutti che il consumatore può prendere e portare con sé.

La comunicazione punta soprattutto ad evidenziare le caratteristiche organolettiche del prodotto e i suggerimenti per il suo consumo.

Giova ricordare che negli ultimi 5 anni il consumo dei piccoli frutti e alcuni prodotti che si prestano ad un consumo snack ha registrato una consistente impennata nel gradimento dei consumatori (fragole + 37%, frutti di bosco + 55%, ciliegie + 2%, uva +4%). Riconosciuti come alimenti che racchiudono in sé salutismo, edonismo, praticità e versatilità, e grazie                 all’ approccio di Mediterraneo Group, le Chicche di Natura si prestano con una visione innovativa della gestione all’ interno del reparto ortofrutta. Soprattutto accompagnati da una comunicazione POP nel punto vendita.

LeggiNews
chicche-natura-logo-grande-w
maggio 24, 2017

Chicche di Natura – Solarelli “Dolci momenti di benessere”

Look rinnovato e approccio alla categoria piccoli frutti da Leader di settore.

Ecco come Mediterraneo Group affronta il mercato dei piccoli frutti sfruttando le logiche del category managment.

 

Mirtilli, lamponi, ribes, more, ma anche fragole, ciliegie, pomodori datterini, kiwiberry Nergi®, uva da tavola senza semi bianca, rossa e nera: la linea Chicche di Natura di Solarelli, marchio di alta gamma del Gruppo Apofruit, rinnova il proprio look con una grafica dai colori più giovanili ed accattivanti e si amplia con una nuova soluzione di packaging: oltre al bicchierino da 80 grammi per un consumo snack è stato inserito il cestino di frutta da 125 grammi.

 

Il restyling del logo, presentato in anteprima a Macfrut di Rimini (10-12 maggio), mette in evidenza il nuovo brand Chicche di Natura (bianco su sfondo arancione), con la “firma” dell’alta qualità dei Solarelli,  con l’obiettivo di spingere l’acceleratore sullo sviluppo della categoria dei frutti a bacca nella Gdo italiana.

 

Il progetto delle nuove Chicche di Natura è di Mediterraneo Group, società del Gruppo Apofruit, e vede come partner le tre aziende Apofruit Italia, Coop Sole e Ortofruit Italia.

 

“In Italia – dice a Italiafruit News Gianluca Casadio, responsabile marketing di  Apofruit – i consumi di frutti a bacca continuano a registrare crescite a doppia cifra. Abbiamo quindi studiato un nuovo progetto che, oltre all’obiettivo di favorire uno stile di vita sano, propone una visione innovativa nella gestione dei piccoli frutti all’interno del reparto ortofrutta, attraverso strumenti di supporto alle vendite scelti in funzione al modello espositivo utilizzato nel punto vendita, inoltre – precisa il responsabile marketing – forniremo ai negozi anche materiale Pop (point of purchase, ndr), come vassoi, cavalieri, slim e leaflet”.

 

Tale approccio si abbina ad una gestione della categoria piccoli frutti che per la prima volta li accomuna tra loro tramite il concetto di simili caratteristiche, modalità di fruizione, consumo pratico e veloce, ricchezza del gusto.

“Il progetto di category, che verrà testato all’interno di alcuni punti vendita della grande distribuzione organizzata italiana, ha anche l’ulteriore obiettivo – conclude Casadio – di dare continuità alla nostra gamma di piccoli frutti, offrendo ‘dolci momenti di benessere’ per 12 mesi l’anno”.

LeggiNews
magic code 17
marzo 28, 2017

Al via la sesta edizione di MAGIC CODE

“Con Solarelli e Melinda  puoi vincere quello che vuoi”. E’ la promessa della sesta edizione di Magic Code, il concorso a premi promosso dai due marchi e dedicato ai dettaglianti di frutta che quotidianamente scelgono il meglio per i propri clienti. Ufficialmente partita il 13 marzo l’operazione a premi si concluderà il 31 gennaio prossimo.

Il meccanismo è come sempre molto semplice: ai dettaglianti di frutta basterà scaricare gratuitamente l’app Magic Code sul proprio smartphone e inquadrare il Qr Code univoco presente su ogni confezione acquistata per iniziare ad accumulare punti sul proprio profilo personale. Quest’anno Solarelli e Melinda hanno deciso di dare ancora di più. La novità è infatti che il dettagliante che si aggiudicherà il superpremio finale farà automaticamente vincere un premio anche il suo grossista di riferimento. Una scelta volta a coinvolgere e premiare tutti i soggetti coinvolti nella filiera distributiva.

L’iniziativa ormai è conosciuta e attesa dai fruttivendoli che con entusiasmo aderiscono in numero sempre crescente. Nel 2016 sono stati circa 1.600 i punti vendita in tutta Italia partecipanti all’iniziativa e quest’anno l’obiettivo è ancora più ambizioso.

Un successo dovuto certamente all’appeal del concorso, che prevede premi di grande valore, ma non solo. L’adesione di tanti dettaglianti è un segno del consolidato rapporto di fiducia che unisce i rivenditori ai marchi Solarelli e Melinda, un legame che va oltre la semplice fornitura di prodotti, ma è una vera partnership fondata sulla qualità. L’idea con cui Magic Code è nato infatti è di dare un riconoscimento a chi ogni giorno si impegna a offrire ai propri clienti solo il meglio dell’ortofrutta italiana: una scelta impegnativa, ma che costituisce un importante apporto alla diffusione di una cultura dell’eccellenza.

Saranno molti i momenti nel corso dell’anno nei quali si potranno vincere i premi in palio: si parte con l’estrazione di benvenuto – riservata a tutti gli iscritti a Magic Code entro il 30 aprile 2017 – che mette in palio tre biciclette elettriche; quelle periodiche che permettono di vincere dei voucher del circuito Idea Shopping del valore di 500, 1000 e 1.500 euro da spendere a piacimento in oltre 60 catene di negozi e-commerce; quella finale che assegnerà una Lancia Ypsilon. Il vincitore del super premio finale permetterà al suo grossista di vincere automaticamente un voucher viaggio del valore di tremila euro.

Saranno inoltre assegnati anche i diplomi “Il Tuo Fruttivendolo di Fiducia” a tutti coloro che avranno accumulato 2.000 punti entro il 30 giugno: un riconoscimento importante da esporre in negozio che certifica l’alta qualità del rivenditore.

Per maggiori info sull’iniziativa: www.magic-code.it

 

LeggiNews
Margherita Magnani + Zanotti solarelli WEB
settembre 15, 2016

Margherita Magnani ospite del marchio dell’ortofrutta di qualità Solarelli

L’atleta olimpionica ha parlato dell’apporto di frutta e verdura nella dieta sportiva al Fruit & Veg Fantasy Show della fiera Macrfrut

Una presenza che è di per sé testimonianza di attenzione alla dieta, al cibo sano e al giusto equilibrio energetico, ha animato questa mattina lo spazio Fruit & Veg Fantasy Show, l’area centrale della fiera Macfrut che si svolge in questi giorni presso gli stabilimenti fieristici di Rimini: Margherita Magnani. La giovane atleta cesenate reduce dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dove ha corso i 1500 metri, è stata ospite del marchio Solarelli della grande cooperativa ortofrutticola Apofruit, frutta e verdura di qualità proveniente da produttori che operano nelle regioni italiane maggiormente vocate per il meglio dell’ortofrutta.

L’atleta ha raccontato la sua esaltante avventura olimpionica ed ha posto l’accento sull’importanza del consumo di frutta e verdura in una dieta che sostenga al meglio l’attività sportiva. Un obiettivo che è al centro della ricerca Solarelli che, proprio per assecondare benessere, salute, corretta alimentazione, sport, ha messo in campo prodotti di qualità e proposte calibrate nei sapori e nei differenti obiettivi nutrizionali.

 

LeggiNews
Modificata
agosto 17, 2016

EATALY sposa i prodotti SOLARELLI

Il marchio dell’ortofrutta italiana di alta qualità del Gruppo Apofruit è presente nel punto vendita Eataly di Monaco di Baviera e in sette punti vendita in Italia. Seguirà una collaborazione per altri punti vendita in Europa.

EATALY, la prestigiosa catena specializzata nella somministrazione e nella vendita di prodotti italiani di alta qualità, ha scelto SOLARELLI per rappresentare l’ortofrutta italiana in Italia e in Europa.

Un connubio che rende merito alla propria mission e valorizza una gamma di prodotti ortofrutticoli dalla qualità garantita, provenienti da regioni italiane rigorosamente vocate, fortemente identitari grazie ai soci produttori del Gruppo Apofruit, proprietario del marchio, che col loro lavoro ne garantiscono le caratteristiche di eccellenza.

Il debutto in Europa è avvenuto a luglio nel punto vendita EATALY di Monaco di Baviera, in Germania.

“Le particolarità dei prodotti ortofrutticoli Solarelli – spiega Sergio Fessia responsabile acquisti ortofrutta fresca di EATALY – sono perfettamente funzionali al nostro progetto Europa, ossia la valorizzazione dei migliori prodotti regionali declinata in base alla stagionalità. Noi peraltro vendiamo un territorio, non solo le sue produzioni. E quelle contraddistinte dal marchio Solarelli ci garantiscono, in più, una continuità di gamma al massimo della qualità per tutto l’arco dell’anno. Il marchio SOLARELLI, peraltro, è già presente sui mercati e nel gradimento dei consumatori e abbiamo avuto la dimostrazione che la qualità che garantisce è costante”.  “EATALY – aggiunge Fessia – ha in progetto nuove aperture in Europa, ossia Copenaghen, Parigi, Londra e Mosca e SOLARELLI rappresenta un partner ideale per l’alta qualità  che vogliamo offrire ai nostri consumatori.”.

“L’esperienza con EATALY è indubbiamente molto positiva – commenta dal canto suo Mirco Zanelli, Direttore commerciale di Apofruit – e per noi rappresenta  un importante riconoscimento, da parte di una prestigiosa azienda italiana come Eataly, ambasciatrice del made in Italy nel mondo,  degli investimenti e dell’impegno profuso fino ad oggi sul nostro marchio. Auspichiamo che questo connubio possa proseguire nel tempo. La gamma SOLARELLI, peraltro così ampia, rappresenta il meglio della  produzione dei territori italiani per dodici mesi all’anno. Oggi siamo presenti negli Eataly con susine, pesche, nettarine, albicocche, meloni, angurie, uva e pere”.

LeggiNews
_DSC2696
luglio 26, 2016

Solarelli e Melinda consegnano i premi di Magic Code edizione 2016

Uno scooter Piaggio e uno smartphone assegnati ieri ai primi dettaglianti estratti.

Ora un’estrazione al mese fino al superpremio finale.

Chi sceglie il meglio merita il meglio. È con questo spirito che alcuni anni fa è nato Magic Code, il concorso promosso da Consorzio Melinda e Solarelli per premiare i dettaglianti che quotidianamente scelgono di offrire ai propri clienti il meglio dell’ortofrutta italiana.

 

Dopo quattro stagioni dedicate a un numero limitato di rivenditori in alcune regioni italiane, a Magic Code 2016 possono oggi iscriversi in maniera gratuita tutti i fruttivendoli italiani. L’iniziativa ha suscitato un grande entusiasmo, così da contare oggi oltre 1600 punti vendita aderenti: un successo importante che Solarelli e Melinda attribuiscono anzitutto alla qualità dei loro prodotti.

 

“L’entusiasmo riscontrato e i grandi numeri fatti registrare da Magic Code sono stati possibili in primo luogo grazie al duraturo rapporto di fedeltà che da anni lega Solarelli e Melinda ai migliori negozianti di ortofrutta in Italia.” Afferma Gianluca Casadio, Responsabile Marketing Apofruit.

“Per noi questa non è un’operazione tattica, ma un vero riconoscimento a chi ogni giorno ci sceglie perché ha deciso di presentarsi ai propri clienti con un’offerta di altissima qualità” aggiunge Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing Melinda.

 

Giovedì 21 luglio si è svolta la consegna dei primi due premi dell’edizione 2016.

Il premio di benvenuto è stato consegnato al signor Antonio Lecchi del punto vendita Lecchi Giuseppe & f.lli di Villa di Serio (BG). È lui il fortunato estratto tra tutti i partecipanti a Magic Code che si è aggiudicato uno Scooter Liberty Delivery Piaggio. Uno smartphone è invece il premio della prima estrazione mensile vinto dal signor Luciano Casali di Rovato (BS), titolare del punto vendita Casali Luciano & C.. Presenti al momento della consegna dello scooter anche  Fulvio Bosatelli titolare dello stand “BBR” e Marco Fumagalli titolare dello stand “F.F. FUMAGALLI FUNGHI S.R.L” entrambi del mercato ortofrutticolo di Bergamo, nonché fornitori del premiato.

 

È stata una giornata speciale per chi ha ricevuto i premi, ma anche per Melinda e Solarelli che hanno potuto premiare personalmente l’impegno che i due dettaglianti dedicano quotidianamente al loro lavoro, alla loro attenzione nello scegliere prodotti di alta qualità, per offrire ai clienti solo il meglio dell’ortofrutta italiana.

 

Il meccanismo è semplice e immediato e raccoglie ogni giorno nuove adesioni. Per i dettaglianti è sufficiente registrarsi, scaricare l’app dedicata e inquadrare il QR Code presente su ogni confezione acquistata. Questa modalità interattiva di raccolta punti è possibile solo grazie alla tecnologia messa a punto da Solarelli e Melinda che permette alle due aziende di attribuire ad ogni singola confezione un QR Code univoco. Un esempio tangibile di come anche nell’ortofrutta l’utilizzo della tecnologia possa offrire nuove opportunità a tutti gli operatori.

Il premio finale è naturalmente quello più ambito: sarà infatti estratto tra tutti i partecipanti che avranno raggiunto una soglia minima di punti raccolti un Fiorino Fiat, premio di sicura utilità per coloro che ogni mattina si alzano per fare questo lavoro.

LeggiNews
Magic Code 2016
marzo 25, 2016

Parte Magic Code 2016

Torna anche quest’annol’iniziativa MagicCode. Riservata ai dettaglianti venditori di ortofrutta, la proposta di Solarelli e Melinda è giunta alla sua quinta edizione e allarga ulteriormente il panel dei partecipanti.

 

Con Melinda e Solarelli il tuo lavoro ha una marcia in più”: questo lo slogan che punta a coinvolgere un numero sempre più ampio di partecipanti.

Nata come una semplice raccolta punti – con il meccanismo della lettura del QR Code -per premiare la fedeltà del target si propone oggi nella nuova veste di concorso. A generare un fortissimo appeal è il montepremi in palio che prevede regali di alto valore percepito: tra gli altri uno scooter Liberty Delivery Piaggio e, superpremio finale, un furgone Fiorino Fiat oltre a importanti prodotti e servizi utili per i negozi dei partecipanti.

 

Il concorso è aperto a tutti i dettaglianti specialisti d’Italia che hanno deciso di commercializzare i prodotti ortofrutticoli Melinda e Solarelli, offrendo ai propri clienti qualità e provenienza certificata.

Il meccanismo è semplice: basta registrarsi sul sito www.magic-code.it o scaricando gratuitamente l’app dedicata. Automaticamente si riceverà un codice di attivazione e tutte le informazioni relative al regolamento, alle tabelle punti, al montepremi.

Attivando l’app Magic Code 2016 entro il 30 aprile si partecipa automaticamente all’estrazione di benvenuto che mette in palio lo scooter Piaggio.

 

L’accumulo di punti attraverso il “codice magico” inserito all’interno dei QR Code presenti su ogni etichetta dei prodotti venduti, permette di raggiungere gradualmente soglie di premi sempre più elevate. L’utilizzo di questa tecnologia all’avanguardia è reso possibile dalla capacità delle aziende promotrici Melinda e Solarelli di etichettare le proprie confezioni ponendo su ognuna di esse un codice univoco.

 

Al raggiungimento di soli 100 punti si partecipa automaticamente all’estrazione finale del Fiorino Fiat.

Al raggiungimento di 500 punti nel corso di un mese si partecipa all’estrazione mensile che mette in palio premi importanti per lo svolgimento dell’attività lavorativa a scelta tra: smartphone, computer, buoni carburante, giornate promoter per il proprio punto vendita, shopper personalizzate.

 

Partecipare al concorso offre non solo la possibilità di aggiudicarsi premi ambiti ma anche di essere parte attiva di una rete di professionisti che offrono ai consumatori prodotti di grande qualità oltre che un servizio competente.

 

Il progetto, tra l’altro, sostiene i punti vendita aderenti con materiali di comunicazione, comunicati stampa su periodici di settore, materiali che caratterizzano il punto vendita e informazioni attraverso mailing list periodiche.

 

Attraverso l’operazione Magic Code, Solarelli e Melinda rinnovano la loro partnership per sostenere e premiare in modo concreto la competenza, l’impegno e la passione dei migliori Dettaglianti Specialisti in ortofrutta che con la loro grande attenzione ai rapporti umani e con la loro profonda e diretta conoscenza dei fornitori e dei prodotti che scelgono – giorno dopo giorno da tanti anni – sono i primi promotori della frutta di vera qualità.

LeggiNews
Logo Magic code 2015 misure ok
agosto 28, 2015

Magic Code IV Edizione Estratto il fortunato vincitore del Concorso “Scatta e Vinci”

Ha allestito il proprio punto vendita con fantasia e buon gusto utilizzando al meglio i coloratissimi e simpatici materiali promozionali in dotazione, ha scattato la foto dell’allestimento, l’ha inviata all’indirizzo di riferimento del concorso ed ha vinto.

Il fortunato vincitore si chiama Antonio Recchia ed è titolare del punto vendita Ortofrutticoli Recchia di Altamura (BA): si è aggiudicato un magnifico scooter Zip 50 4T della Piaggio, il superpremio finale del concorso “Scatta e Vinci” nell’ambito dell’edizione 2015 di Magic Code, il progetto promozionale dedicato ai Dettaglianti Specialisti in ortofrutta che unisce 3 marchi italiani di alta qualità di frutta e verdura,ossia AlmaverdeBio, Melinda e Solarelli.

“Scatta e Vinci” è il nome dell’operazione a premi ideata per la primavera 2015 dalle aziende ortofrutticole partner con la quale gli oltre 300 Specialisti aderenti a Magic Code IV sono stati stimolati ad allestire i loro punti vendita in maniera creativa ed attrattiva, in modo da esaltare la qualità della frutta in esposizione trasferendo così ai consumatori il valore dei propri prodotti.

Le aziende promotrici sono da anni impegnate a collaborare con i migliori Dettaglianti Specialisti per offrire a tutti gli italiani il meglio dei prodotti ortofrutticoli, scelti con cura e passione all’alba di ogni giorno, durante tutte le stagioni dell’anno.
Per questo, a tutti i partecipanti del concorso è stato consegnato l’ambito diploma “Il tuo fruttivendolo di fiducia”:un riconoscimento che certifica l’orientamento all’eccellenza per quanto riguarda sia la professionalità del personale dei punti vendita interessati che l’elevata qualità della frutta e verdura in vendita. Presso i negozi contraddistinti da questo diploma si possono inoltre ricevere consigli utili per portare in tavola il meglio dell’ortofrutta e partecipare a coinvolgenti attività promozionali programmate nel corso dell’anno, legate sempre alla diffusione della sana alimentazione.

Com’è ormai noto Magic Code è un’operazione a premi basata su di una raccolta punti che sfrutta la tecnologia del Quick Response Code: i punti vengono infatti accumulati nel corso dell’anno dai Dettaglianti Specialisti attraverso la scansione dei codici QR presenti su tutte le confezioni commercializzate dalle tre aziende promotrici. Anche l’edizione 2015 del concorso ha evidenziato un’ulteriore crescita di tutti gli indicatori. Uno di questi, sicuramente il più significativo, è il numero dei punti accumulati (a cui fanno riscontro altrettante confezioni vendute): nei primi 4 mesi della IV edizione di Magic Code (dall’inizio di marzo a tutto giugno) è stato accumulato il 25% in più di punti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

LeggiNews
solarelli_etich_ricciolo
agosto 5, 2015

Apofruit e Gruppo Alì presentano la novità “Chicche di natura Solarelli”

Da alcuni giorni è presente in alcuni punti vendita del Gruppo Alì, azienda della grande distribuzione presente in Veneto ed in Emilia-Romagna che si è sempre distinta per il carattere innovativo e per la qualità dei prodotti trattati, la novità “Chicche di Natura Solarelli”.

Si tratta, com’è noto a tanti consumatori che già hanno espresso il proprio gradimento, di bicchieri da 100 grammi di frutta e verdura intera, lavata, pronta da consumare e garantita dal marchio Solarelli, ortofrutta italiana di qualità proveniente da regioni vocate.

Attualmente le referenze in assortimento sono i mix fragole e uva, e fragole e mirtilli, mentre le confezioni mono prodotto offrono uva e pomodorino confetto.

Particolarmente curato è il display del prodotto grazie alla realizzazione di banchi frigo con una coloratissima grafica dedicata.

In questa fase iniziale il prodotto sarà anche supportato da attività promozionali all’interno dei punti vendita.

“Il nostro gruppo – commenta Giuliano Canella responsabile reparto freschi Alì Spa – è da sempre attento e stimolato ad inserire nel nostro assortimento prodotti innovativi e di servizio. Abbiamo aderito con entusiasmo a questo test con Apofruit poiché riteniamo che la frutta già lavata e pronta per il consumo abbia in Italia un potenziale ancora inespresso e che il suo consumo abbia ancora ampio margine di crescita rispetto ai numeri attuali. Siamo consapevoli delle problematiche che tali prodotti presentano nella shelf life nel punto vendita ma il valore aggiunto finale va valutato anche nell’ottica di acquisire vendite aggiuntive e non sostitutive”. “Fin da subito – conclude Canella – abbiamo notato come nei punti vendita localizzati nelle zone balneari si sia registrato un impulso all’acquisto immediato e con numeri soddisfacenti. Ed abbiamo già potuto constatare che la referenza Chicca di Natura nel mix fragole e mirtilli risulta la più richiesta e apprezzata”.

 

LeggiNews
solarelli_etich_ricciolo
maggio 26, 2015

Solarelli presenta ai consumatori le “Chicche di natura”

Un prodotto che sia sano, gradevole, freschissimo e facile da consumare. Ecco l’identikit del prodotto ideale per il “piacere del benessere”.

Da oggi c’è, si chiama “Chicche di natura” e non a caso fa la sua entrée ufficiale in occasione della fiera “Rimini Wellness” iniziativa che mette al centro il composito mondo del fitness, della salute, della sana alimentazione, degli stili di vita, e apre i battenti giovedì 28 maggio. Le “Chicche di natura” Solarelli saranno presenti nell’area “Fruit & Veg Fantasy Show”, lo spazio ideato da Macfrut dove blogger, sportivi, divulgatori, chef, concorsi a premi promuoveranno i consumi di frutta e verdura di qualità.

Le “Chicche di natura” che sono firmate Solarelli, prodotti ortofrutticoli di alta qualità provenienti da regioni italiane rigorosamente vocate, saranno presentate ufficialmente al pubblico dei consumatori venerdì 29 maggio nell’area centrale di Rimini Wellness denominata Food Well.

La grande novità è che non si tratta di IV gamma, ovvero frutta tagliata, ma di frutta e verdura intera, fresca, racchiusa ermeticamente in un bicchiere monodose, selezionata, lavata e pronta da consumare. Una merenda o uno snack da 100 grammi che mette insieme il piacere del fresco gusto della frutta e della verdura con la libertà di consumarla in qualunque situazione.

“Per mettere a punto le ‘Chicche di natura’ Solarelli  – spiega Gianluca Casadio responsabile marketing Apofruit (azienda proprietaria del marchio) – abbiamo sondato, attraverso un’indagine di mercato rafforzata da un focus group, i gusti e le esigenze dei consumatori che vogliono ‘farsi del bene’ e cercano un prodotto che si sposi con il ritmo di una vita attiva anche fuori casa, in palestra, in ufficio, in una giornata all’aria aperta”.

“La ‘frutta comoda’ – continua Gianluca Casadio – risponde agli orientamenti emersi dall’indagine nella quale i consumatori hanno messo in fila le emozioni positive insite nella piacevolezza naturale della frutta e nel suo potere rigenerante. L’indagine ha evidenziato infatti che si consuma frutta anche per ‘divertirsi ed appagarsi’. Il passo successivo è stato quello, dunque, di rendere fruibile il prodotto fuori dalla tavola (peraltro tra i consumatori appare decisamente in declino il consumo a fine pasto), e dunque negli appuntamenti quotidiani più vari tenendo ben presente che è la preparazione della frutta che spesso ne rende impegnativo il consumo”.

Le “Chicche di natura” Solarelli, che saranno proposte al pubblico ad un prezzo consigliato di 1 euro, offrono combinazioni stuzzicanti: fragole e mirtilli, oppure fragole e uva senza semi, o mirtilli e uva senza semi, ma per chi lo preferisce c’è anche il bicchiere monoprodotto. Si tratta di fragole, di ciliegie, di uva senza semi di pomodorino confetto o datterino, tutti prodotti che, così come prevede il disciplinare di produzione del brand Solarelli, seguono un rigoroso calendario stagionale.

“La validità del progetto – conclude Gianluca Casadio – è stata dimostrata anche dal grande interesse evidenziato da parte di alcuni importanti opinion leaders”.

“Chicche di natura”, proprio per le loro caratteristiche, rappresentano un invito al consumo. E si sa, per chi “si vuole bene” la frutta è un elemento irrinunciabile.

LeggiNews
Logo Magic code 2015 misure ok
marzo 24, 2015

E’ partita l’edizione 2015 di MagicCode

Dopo i risultati conseguiti nelle precedenti edizioni e visto il sempre più alto  gradimento registrato tra i Dettaglianti a cui è indirizzato, è partita la nuova edizione di “MagicCode”, il progetto promozionale che unisce 3 marchi italiani di alta qualità di frutta e verdura: AlmaverdeBio, Melinda e Solarelli.

L’iniziativa promozionale è un’operazione a premi con raccolta punti che vengono conseguiti dai Dettaglianti Specialisti coinvolti attraverso la lettura dei codici QR presenti su tutte le confezioni commercializzate dalle aziende promotrici.

Per il 2015 si aggiungono nuove adesioni tra i Dettaglianti e nuove aree geografiche  e con loro cresce e si arricchisce anche il catalogo dei premi a disposizione dei partecipanti.

Ma la più grande delle novità di questa quarta edizione è rappresentata dall’evoluzione del sistema di lettura dei codici QR che ora possono essere letti da un’applicazione scaricabile su qualsiasi smartphone.

Il concorso è iniziato il 2 marzo 2015 e sulla rampa di lancio ci sono 350 Dettaglianti Specializzati,  mentre salgono a 30 (il 50% in più rispetto al 2014) le zone in cui sarà presente l’iniziativa.

L’elenco dei premi in palio è lunghissimo e quest’anno si è arricchito con buoni carburante ottenibili con pochissimi punti che aiuteranno certamente i partecipanti nel duro esercizio quotidiano del loro lavoro.

Salendo di categoria si trovano nel catalogo dei premi elettrodomestici, viaggi, gioielli, attrezzi ginnici, computer e tablet, robot da cucina, biciclette e persino un piccolo drone.

Un premio speciale si aggiunge poi alla lista per coloro  che sapranno allestire il proprio punto vendita nel modo più attraente per i propri clienti con i materiali di comunicazione firmati Macic Code.

Questa operazione, chiamata “Scatta e vinci”, prevede l’allestimento del punto vendita con tali materiali, la successiva fotografia del negozio così allestito e l’invio della foto alle ditte promotrici. In palio uno splendido scooter Zip 50 Piaggio.

La forza del progetto tuttavia non sta solo nella possibilità di accedere a premi di grande valore, ma nella consapevolezza della qualità e della varietà che i tre marchi garantiscono ai consumatori: le note mele Melinda della Val di Non in tutte le loro varietà e molteplici confezioni, l’ampia scelta dei prodotti biologici di AlmaverdeBio (frutta, succhi,  sughi, pasta, prodotti freschi, confetture) e la frutta e la verdura proveniente dalle zone italiane maggiormente vocate del paniere Solarelli.

Magic Code nasce per premiare la competenza, l’impegno e la passione dei migliori Dettaglianti Specialisti in ortofrutta che con la loro grande attenzione ai rapporti umani e con la loro profonda conoscenza diretta dei fornitori e dei prodotti che scelgono – giorno dopo giorno da tanti anni – sono i primi promotori della Frutta di vera Qualità.

LeggiNews
img_news02
giugno 9, 2014

Un’estate on air per Solarelli

La campagna pubblicitaria estiva di Solarelli partirà l’8 giugno dalle antenne di Radio Rai e contemporaneamente anche in tv su La 7. Successivamente continuerà sulle reti televisive Rai e si concluderà il 12 luglio sempre sulle onde di Radio Rai. Secondo la stima tracciata da Starcom Italia, l’intera campagna pubblicitaria svilupperà oltre 41 milioni di contatti utili.

L’avvio di questa importante campagna di comunicazione è affidata ad “Armando il fruttivendolo” che attraverso uno spot istituzionale, in onda su Radio Rai, promuoverà l’intera gamma Solarelli con le sue inconfondibili caratteristiche di stagionalità, italianità, qualità garantita, peculiarità coniugate al forte legame dei prodotti con i territori d’origine.

Sempre, dall’8 giugno, la frutta e la verdura Solarelli sarà on air anche in tv, su La 7, con un mini spot da 7 secondi.

Questo primo break pubblicitario finirà il 21 giugno per lo spot radio, mentre il mini spot televisivo terminerà il 14 giugno.

Successivamente, dal 20 al 23 giugno, la campagna pubblicitaria Solarelli approderà sulle principali rubriche dedicate ai Mondiali di calcio che saranno in onda su Rai Uno, Rai Due e Rai Sport.

L’ultimo flight sarà dedicato alla Carotina d’Abruzzo Solarelli che sarà on air su Radio Rai dal 29 giugno al 12 luglio. Protagonista di questo spot sarà sempre “Armando il fruttivendolo”, che attraverso l’inflessione dialettale tipica Abruzzese sottolineerà con maggiore incisività il legame con il territorio e la provenienza regionale della “Carotina d’Abruzzo” Solarelli.

Le Carotine d’Abruzzo Solarelli sono varietà dedicate al consumo fresco e grazie ad una tecnica colturale specifica sono più tenere e dolci rispetto ad una carota tradizionale; per questo motivo la Carotina d’Abruzzo Solarelli è particolarmente indicata per il pinzimonio e per le insalate fresche.

Questa campagna di comunicazione si inserisce in un momento di crescente favore per il brand Solarelli. I risultati ottenuti nei primi 5 mesi del 2014, infatti, hanno registrato un + 15 % sul fatturato, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

LeggiNews
img_news07
marzo 21, 2014

Premiati i migliori distributori della linea Solarelli

Nei giorni scorsi Apofruit Italia ha consegnato una targa di riconoscimento, uno smartphone ed un premio complessivo di 23.600 Euro ai tre stand che nel corso del 2013 hanno realizzato i migliori risultati nella distribuzione dei prodotti d’eccellenza a marchio “Solarelli”.

Il riconoscimento è andato ai titolari dello stand Scodema, che opera al Mercato Ortofrutticolo di  Milano,  allo stand Fogliati “Il Trifoglio”,  presente nel Mercato Ortofrutticolo di Torino e allo stand Ortofrutticola Benzon & Volpato del mercato ortofrutticolo di Treviso. L’iniziativa evidenzia i positivi risultati conseguiti dai tre grossisti sia per il fatturato che per il volume di prodotti distribuiti.

Tale iniziativa si inquadra nel positivo andamento generale dei prodotti di alta gamma Solarelli anche per il 2013. A conclusione dell’anno, la linea ha registrato un fatturato di 12.460.000 Euro pari al 14% in più rispetto al 2012.

Solarelli rappresenta la linea che caratterizza non solo l’eccellenza qualitativa delle produzioni del Gruppo Apofruit, ma anche lo strumento per dare identità alla frutta dei soci produttori. Il marchio inoltre, sposando qualità e tipicità, conferisce una forte caratterizzazione territoriale alle varie produzioni.

Negli obiettivi futuri la gamma si allarga ulteriormente con l’inserimento di altri prodotti dei partner di Apofruit, come i limoni di Siracusa e la lattuga Iceberg, mentre recentemente è entrato nel paniere anche il ciliegino essiccato.

LeggiNews
Immaginepp
marzo 3, 2014

Magic Code 3. Si parte con importanti novità.

Prende il via il 3 marzo 2014 con importanti novità Magic Code3, la 3° annualità dell’iniziativa basata sulla raccolta di punti premio da parte dei fruttivendoli Specialisti attraverso la lettura dei codici QR presenti sulle confezioni di Almaverde Bio, F.lli Orsero, Melinda e Solarelli, le 4 Grandi Marche italiane dell’ortofrutta di Alta Qualità.

Infatti Magic Code3, oltre a garantire come sempre il meglio dell’ortofrutta italiana grazie alla preziosa collaborazione degli Specialisti (fruttivendoli di fiducia riconoscibili grazie al marchio “Il tuo fruttivendolo di fiducia” ben visibile all’ingresso dei negozi e grazie ad altro materiale divulgativo esposto all’interno degli esercizi stessi), da oggi mette a disposizione utili informazioni ed importanti premi oltre che per i dettaglianti stessi anche per le persone che decideranno di effettuare i loro acquisti di frutta e/o verdura presso i negozi “Il tuo fruttivendolo di fiducia”.

Sorsi di Natura da spremere con comodità e tante utili informazioni per nutrirsi meglio.

All’interno dei negozi “Il tuo fruttivendolo di fiducia” i consumatori troveranno un pratico leaflet che conterrà la ricetta per preparare un salutare centrifugato di frutta e/o verdura ed un codice univoco da utilizzare nel sito dedicato www.magic-code.it.

I visitatori del sito potranno trovare molte altre ricette per la preparazione di centrifugati di frutta proposte dai migliori food-bloggers vegani del momento e  complete di tutte le più rilevanti informazioni nutrizionali, ma – dopo aver inserito i dati richiesti e risposto ad alcune semplici domande di cultura alimentare – potranno anche verificare istantaneamente se avranno vinto una delle magnifiche e praticissime centrifughe BRAUN MultiQuick* – concepite dalla nota azienda tedesca proprio per la comoda e rapida preparazione di centrifugati di frutta e/o verdura – messe in palio dall’ 8 marzo 2014 al 3 maggio 2014, periodo di validità del concorso “Sorsi di Natura”.

Insieme il Meglio.

Tra le novità di Magic Code3 il nuovo payoff dell’iniziativa:“Insieme il Meglio”,  che sottolinea sia il forte legame Agricoltore – Fruttivendolo di Fiducia – Consumatore che l’immagine di garanzia di elevata qualità dei prodotti, il ruolo di leader di settore delle 4 Grandi Marche protagoniste dell’iniziativa e l’incessante attenzione che esse dedicano ai propri clienti Fruttivendoli ed ai Consumatori.

Ma “Insieme il Meglio” significa pure che oltre ai fortunati Consumatori saranno anche i Fruttivendoli di Fiducia ad essere premiati.

I Fruttivendoli di Fiducia che partecipano all’iniziativa Magic Code3 saranno infatti premiati – oltre che con i premi ottenibili con i punti Magic Code raccolti (il ricchissimo catalogo dei preziosi premi riservati agli Specialisti contiene tra l’altro crociere, viaggi, computer, tablet, televisori, elettrodomestici, attrezzi ginnici etc) – anche con un numero di centrifughe BRAUN MultiQuick* identico a quello che sarà vinto dai loro fortunati clienti.

Il tuo fruttivendolo di fiducia.

Sono 300 circa i Dettaglianti Specialisti dell’ortofrutta, situati in 21 aree distribuite su tutto il territorio nazionale, che affiancheranno Almaverde Bio, F.lli Orsero, Melinda e Solarelli nella realizzazione di Magic Code3 e sono proprio questi 300 imprenditori che consentiranno a questa iniziativa di arrivare nelle case e sulle tavole di milioni di famiglie italiane.

Infatti è proprio “Il tuo fruttivendolo di fiducia” – che con molta competenza, costante impegno, tantissima passione, grande attenzione ai rapporti umani con i propri clienti e profonda conoscenza diretta dei propri fornitori – ad essere un fondamentale anello della catena agro alimentare ed è il primo promotore della Frutta e della Verdura di reale Alta Qualità.

 

* 32 centrifughe BRAUN MultiQuick complessivamente in palio durante il periodo di validità del concorso “Sorsi di natura”

LeggiNews
img_news02
febbraio 12, 2014

Nuova campagna pubblicitaria del marchio Solarelli su Radio Rai

Dalle antenne di Radio Rai si riparla di Solarelli, il marchio di qualità dell’ortofrutta che si caratterizza per la stagionalità con in più la qualità garantita dalle caratteristiche di zone italiane di produzione specificamente vocate.

La nuova campagna di comunicazione prenderà avvio il 9 febbraio e si protrarrà fino a Dicembre per 16 settimane (8 flight da due settimane ciascuna). Due settimane in più rispetto all’anno passato. Secondo i dati Starcom Italia la campagna raggiungerà i 416.000 contatti utili.

Una concentrazione di flight giustificata da un nuovo ingresso nell’ormai variegato paniere che contraddistingue il marchio Solarelli: quello relativo alle arance tarocco siciliane, prodotte dall’azienda agricola La Mongolfiera del Gruppo Giardina di Siracusa entrata a far parte del Gruppo Mediterraneo e l’ultima tra le aziende che hanno deciso di caratterizzare i proprio prodotti con il brand Solarelli.

Il debutto degli spot sarà riservato, così, proprio all’arancia tarocco siciliana che andrà ad aggiungersi alla carotina d’Abruzzo, alla fragola Sabrina della Campania, al radicchio di Treviso.

Secondo una strategia comunicazionale già sperimentata con successo, ogni prodotto sarà presentato da un fruttivendolo, l’ormai mitico Armando, che, però, cambierà a seconda dei prodotti e assumerà l’accento e la fisionomia tipica di ogni zona d’origine. Dunque un Armando siciliano, uno veneto, uno campano e uno abruzzese che garantiscono la qualità ai propri clienti consigliando un prodotto della propria terra.

Non mancherà uno spot istituzionale che promuove l’intero paniere con  le sue inconfondibili caratteristiche di stagionalità, italianità, qualità garantita e legame con il territorio d’origine.

Anche questa ulteriore campagna promozionale porterà consolidamento e visibilità ad un marchio che è già ampiamente entrato nelle scelte degli italiani. Non a caso anche i dati 2013 sul 2012 mostrano risultati di mercato molto interessanti, ossia più 15 % di fatturato e più 5% dei volumi che hanno trovato collocazione nella spesa dei consumatori.

Al tradizionale “paniere” contraddistinto dal marchio Solarelli si sono aggiunti il ciliegino essiccato e da ottobre il limone di Siracusa.

Attualmente la frutta e verdura a marchio Solarelli è distribuita da oltre 50 operatori all’ingrosso presenti su tutto il territorio nazionale e dalle più importanti insegne della grande distribuzione organizzata (GDO).

Sul fronte della produzione, che coinvolge centinaia di produttori in diverse regioni italiane, il marchio costituisce uno strumento di forte identità per la frutta e la verdura dei soci produttori che col loro lavoro ne garantiscono le caratteristiche di eccellenza.

LeggiNews
img_news07
dicembre 20, 2013

SOLARELLI, NATALE in TV

 

Una pregiata maiolica con un trionfo di frutti servirà a rallegrare il vostro stare a tavola durante le feste. E soprattutto perché questi doni di natura potete averli ogni giorno dell’anno, secondo stagione; dal vostro fruttivendolo di fiducia, che sceglie Solarelli per non deludere mai la fedeltà dei suoi clienti, che da lui si aspettano sempre il meglio. Né Solarelli mancherà mai di portare sui punti vendita di frutta e verdura i prodotti genuini e tipici dei produttori italiani da scelte aree di particolari, tradizionali coltivazioni.
Su LA 7 tv, dal 22 dicembre al 4 gennaio.

LeggiNews
img_news06
novembre 18, 2013

“Radicio trevisan” firmato Solarelli

Su Radio RAI, un autentico fruttivendolo veneto tenta le sue clienti con la fresca primizia di buon radicchio trevigiano. On air lo spot che ricorda come la marca Solarelli – dal produttore il meglio – mai fa mancare sulla tavola degli italiani la più tipica frutta e verdura italiana, direttamente fornita al pubblico dalle aree più vocate e dai coltivatori locali. Per il radicchio, quello di  OPO Veneto, coltivato nel Parco del fiume Sile, fra le provincie di Treviso, Padova e Venezia. Così Solarelli parla al buongusto e all’amore per la genuinità degli italiani.

LeggiNews
img_news05
settembre 20, 2013

MACFRUT 2013

Vieni a trovarci al Macfrut, la fiera dedicata ai professionisti dell’ortofrutta il 25-26-27 settembre a Cesena presso il padiglione B Stand 275/276 /285/286

LeggiNews
img_news01
settembre 11, 2013

Il Gruppo Apofruit lancia da Hong Kong la variante della linea Solarelli per il mercato asiatico

Il Gruppo, proprio in questi giorni, nell’ambito della fiera Asia Fruit Logistica (che si è svolta a Hong Kong dal 4 al 6 settembre), ha lanciato a partire dalla prossima campagna del kiwi, una variante della linea Solarelli – il marchio di qualità che contraddistingue prodotti di stagione, rigorosamente italiani, autentiche specialità di aree vocate garantite da marchi d’origine – specificatamente riservata al mercato asiatico.

“Si tratta di un rafforzamento della presenza dei nostri kiwi sui mercati dell’Asia – spiega Ilenio Bastoni direttore commerciale di Apofruit Italia – che in questi giorni è stato accolto con grande interesse nell’ambito di Asia Fruit Logistica. Il prodotto, tra l’altro, pur conservando le caratteristiche di qualità che lo contraddistinguono, è passato attraverso un’articolata azione di rielaborazione del marchio e del suo packaging, adattati alle esigenze ed ai gusti di questi mercati”.

I Solarelli “asiatici”, infatti, hanno cambiato nome: sono stati battezzati SOLEMIO, una denominazione che strizza l’occhio alla canzone italiana più nota ed apprezzata nel mondo, riconosciuta come alfiere della più autentica italianità. “Questo marchio – specifica Ilenio Bastoni -  ha risolto una doppia esigenza: quella di superare le difficoltà della lingua cinese nella lettura della parola Solarelli,  che è troppo lunga e comprende una erre e troppe elle,  e quella di non stravolgere il brand attuale per non disperderne  la notorietà fino ad oggi conquistata sul mercato”.  La nuova linea prevede, oltre al nuovo marchio, anche un nuovo packaging  con colori più vivaci e brillanti, più vicini alla cultura dei popoli asiatici. Il colore predominante, infatti, è il rosso, che la cultura cinese associa alla fortuna e alla gioia. Il nuovo packaging prevede inoltre un pratico ed elegante coperchio caratterizzato SOLEMIO che, oltre a caratterizzare l’area espositiva e veicolare in maniera efficace il marchio all’interno dei punti vendita, preserva la qualità dei frutti rendendo la confezione più resistente, evitando così problemi di decatastamento dei pallet.

La carta d’identità dei Kiwi SOLEMIO non è stata elaborata a caso. Al fine di  verificare l’impatto del nome e del packaging su distributori e acquirenti asiatici,  il Gruppo Apofruit ha incaricato un’agenzia di ricerca di attivare un focus group che ha coinvolto, direttamente in Cina, buyers e consumatori.

“Il vivo interesse per i kiwi SOLEMIO registrato ad Hong Kong – sottolinea ancora Ilenio Bastoni – non ci sorprende. Negli ultimi due anni la nostra strategia per ottenere prodotti di eccellenza ha avuto proprio questo obiettivo. Tuttavia l’accoglienza registrata in questi giorni è particolarmente importante poiché coinvolge una realtà, quella asiatica, appunto,  abituata a prodotti di alta qualità”. E se la produzione di kiwi di qualità Apofruit  per l’Asia nel 2011/2012 ha registrato un’esportazione di oltre 30 containers da 22 tonnellate ciascuno, l’obiettivo immediato, stimolato dal nuovo marchio, è di 70 containers all’anno, che potrebbero superare i 100 nei prossimi tre anni.

Intanto il marchio Solarelli continua ad essere sempre più apprezzato, anche sul mercato italiano ed europeo. Oltre allo sviluppo della linea verso i mercati emergenti, i primi 8 mesi del 2013 hanno confermato il crescente favore dei consumatori:  le vendite alla fine di agosto hanno infatti registrato un incremento del 22% nel fatturato e del 14% nelle quantità vendute.

LeggiNews
img_news02
aprile 12, 2013

Nuova campagna radiofonica per l’ortofrutta di qualità SOLARELLI

Parte domenica 14 Aprile la nuova campagna di promozione radiofonica dei prodotti ortofrutticoli Solarelli, il marchio di qualità che contraddistingue prodotti solo di stagione, rigorosamente italiani, autentiche specialità di aree di produzione vocate garantire da marchi d’origine. Solarelli sarà “on air” su Radio Rai per 14 settimane (sette flight da due settimane ciascuno) nell’ambito di una campagna promozionale che raggiungerà 126.000 contatti utili (fonte Starcom Italia).
Torna dunque “Armando il fruttivendolo” che, con la sua simpatia, ha saputo conquistare la fiducia di tanti consumatori, ma non avrà un’unica identità: per sottolineare con maggiore incisività il legame con il territorio e la provenienza regionale dei prodotti ne illustrerà le caratteristiche anche attraverso l’inflessione dialettale tipica dei luoghi d’origine. E così la carotina d’Abruzzo sarà riconoscibile anche dall’accento abruzzese, la fragola Sabrina della Campania beneficerà dell’accento campano, e le caratteristiche del radicchio di Treviso saranno illustrate da un Armando Veneto. Non mancherà infine uno spot istituzionale.
Con questa ulteriore campagna di comunicazione Solarelli punta a consolidare ulteriormente la sua immagine di brand dell’ortofrutta di qualità, ormai nota al pubblico dei consumatori che, ovunque, in tutt’Italia, se desiderano frutta e verdura al meglio delle caratteristiche della specie, di qualità e di origine sicura, sanno che c’è sempre un fruttivendolo (quello che ha la frutta e la verdura migliore), che consiglia la marca Solarelli e garantisce sempre il meglio. Caratteristiche che hanno portato, rispetto ai primi tre mesi del 2012, ad una crescita del brand sia sul fronte del fatturato (+34%) che dei volumi (+31%).
Sul fronte della produzione, in cui sono impegnati centinaia di produttori in diverse regioni italiane, il marchio costituisce uno strumento di forte identità per la frutta e la verdura dei soci produttori che col loro lavoro ne garantiscono le caratteristiche di eccellenza.
Al tradizionale “paniere” contraddistitno dal marchio Solarelli si sono aggiunti nell’ultimo anno i limoni della Costa d’Amalfi Igp e il pomodoro Confetto della Sicilia.
Attualmente la frutta e verdura a marchio Solarelli è distribuita da 51 operatori all’ingrosso presenti su tutto il territorio nazionale e dalle più importanti insegne della grande distribuzione organizzata (GDO).

LeggiNews
logo_news
gennaio 22, 2013

Premiati i migliori distributori della linea Solarelli

Nei giorni scorsi Apofruit Italia ha consegnato una targa di riconoscimento, uno smartphone e un premio complessivo di 7.500 Euro ai due stand che nel corso del 2012 hanno realizzato i migliori risultati nella distribuzione dei prodotti d’eccellenza a marchio “Solarelli”.

Il riconoscimento è andato ai titolari dello stan Scodema, che opera al Mercato Ortofrutticolo di Milano e allo stand Fogliati “Il Trifoglio”, presente nel Mercato Ortofrutticolo di Torino. L’iniziativa evidenzia i positivi risultati conseguiti dai due grossisti sia per il fatturato che per il volume di prodotti distribuiti.

Tale iniziativa si inquadra nel positivo andamento generale dei prodotti di alta gamma Solarelli anche per il 2012. A conclusione dell’anno, la linea ha registrato un fatturato di 11.400.000 Euro pari al 26% in più rispetto al 2011.

Solarelli rappresenta la linea che caratterizza non solo l’eccellenza qualitativa delle produzioni del Gruppo Apofruit, ma anche lo strumento per dare identità alla frutta dei soci produttori. Il marchio inoltre, sposando qualità e tipicità, conferisce una forte caratterizzazione territoriale alle varie produzioni.

Negli obiettivi futuri la gamma si allarga ulteriormente con l’inserimento di altri prodotti dei partner di Apofruit, come i limoni della Costa d’Amalfi Igp, mentre recentemente sono entrate nel paniere anche le arance della Sicilia. Allo studio anche un nuovo packaging per le fragole Sabrina della Campania.

LeggiNews